Giocatore medio - Magic the Gathering Articoli, Mazzi, e Strategia

Zendikar rising e novità del 2021, un occhio al futuro

Autore Edoardo Rosadini
il 02-09-2020

Condividi questo Post

Martedì 1 Settembre Wizard ha voluto sorprenderci con il trailer e le meccaniche di Zendikar Rising, facendoci dare un occhio al futuro con le espansioni che arriveranno nel 2021. Partiamo da Zendikar e dalle novità che verranno introdotte in questa nuova edizione!

MECCANICHE DI ZENDIKAR RISING:

  • Kicker:Torna la meccanica Kicker e la possiamo vedere applicata, per la prima volta, su un tipo di carta decisamente inusuale:

Sicuramente un tipo di innovazione interessante!

Dopo l’innovazione è giusto guardare anche al passato:


Sicuramente una bella carta, il fatto che sia stregoneria è ciò che la rende equilibrata.Riuscirà a lottare con il suo nemico naturale Fatal Push? O a conviverci?

  •      Landfall: 

Un’altra meccanica direttamente dal passato compie il suo ritorno nel mondo di Zendikar e qui abbiamo due preview una legata all’innovazione ed una al passato:

Questa carta gira nel mondo di internet da parecchio tempo e le voci che fossero fake erano più che fondate!
Inaspettatamente la carta si è dimostrata vera e porta con sé la meccanica Landfall . Inoltre ha guadagnato il colore nero in aggiunta al verde per cui è diventata famosa l’elfa Planeswalker, interessante sapere la storia anche dietro questo cambio di colori!

Lotus Cobra è una gradita ristampa e la versione Showcase è bellissima! Una carta perfetta nei mazzi Ramp(come se mancassero carte per questa strategia)!

  •    Party: 

Party è una meccanica totalmente nuova di Zendikar Rising tratta dal party classico di Dungeons&Dragons. Come funziona?

Si basa sul tipo di creature che si ha in gioco ed in base al numero l’effetto della carta con Party ha più modalità di utilizzo del proprio effetto.

Questa carta fu subito molto discussa avente tutti i tipi di creature per comporre un intero party! Subito è uscita la risposta di wizard su questo argomento:

“Alcune carte hanno un bonus se si ha un full party. Ciò significa che tutti i ruoli siano al completo(Chierico, Ladro, Guerriero e Mago). Ognuna di quelle creature dev’essere una creatura differente nel caso una creatura abbia uno o più ruoli di un party”.

  •     DFC: Double Face Cards

Tornano le carte doppie e questa volta l’effetto Twist verrà applicato a delle carte Terre o che possono diventare terre:

Questo tipo di carte sono molto belle! Se si necessita di una terra nei primi turni possiamo decidere di giocarla come terra o, più avanti nella partita, possiamo utilizzarla come magia!

IMPORTANTE: La carta rimane sempre un istantaneo, sarà una terra solo nel caso decidessimo di giocarla come tale, in qualsiasi altro luogo del campo(cimitero, esilio, mano o grimorio) sarà considerata un istantaneo.

Arrivano le terre doppie double face! Anch’essa meccanica interessante che ci permette di decidere quale delle due parti giocare della carta!(Una volta scelta però non potrà esser cambiata). Sicuramente un ciclo di terre molto innovativo!

  • FETCHLANDS:

Tornano le Fetchalnds in Zendikar! Forse non proprio come molti di noi si sarebbero aspettati ma in versione EXPEDITION. Queste saranno trovabili nei Collector Booster e nei vari Box Topper!

 

MtG Art: Future Sight from Duel Decks: Jace vs. Vraska Set by Dan Scott - Art of Magic: the Gathering

UNO SGUARDO AL FUTURO:

Ciò che ci è stato rivelato fino ad ora di Zendikar Rising è stato abbastanza spettacolare ma ciò che Wizard ci ha rivelato per il futuro è a dir poco stupendo!

  • Kaldheim:

Si sa poco di questo piano, si aveva giusto una carta di Planechase! Quel che sappiamo e che sarà ispirato ai Vichinghi!

  • Strixhaven – School Of Mages- 

Ok, sono sicuro che tutti voi abbiate già pensato ad Harry Potter e, non lo nego, credo di averlo fatto anche io! Vedremo le persone smistate nella scuola in base ai colori di mana? Sarà il colore bianco il Tasso Rosso di turno? Lo scopriremo solo in futuro.

  • Dungeons & Dragons – Adventure In The Forgotten Realms

Non avete letto male, il mondo di Dungeons & Dragons entra nel MULTIVERSO! Verrà pubblicato al posto del CoreSet 2022 e sono in trepidante attesa per questa nuova espansione.

Siamo quasi alla fine ma l’hype fidatevi, è ancora alto!

  • Innistrad

Con Innistrad tornano le espansioni a due blocchi ed avremo:

Innistrad  Werewolves

Innistrad Vampires 

Incentrate rispettivamente sul lupi mannari e sui vampiri! Cosa sarà successo su Innistrad dopo Emrakul, The Promised End? Come starà Sorin dopo che Nahiri lo ha imprigionato nella pietra? Quali novità potrebbero mai inserire per rendere ancora avvincente il piano più spaventoso del Multiverso?

Ok siamo vicini a due set “Master”:

  • Time Spiral Remastered

Il lato più interessante di questo set è che le carte verranno riproposte con il vecchio Layout per dar qualcosa di nuovo alle generazioni più giovani di magic  e qualcosa di nostalgico alle generazioni più longeve!

 

  • Modern Horizon 2:

Ho sussultato al pensiero di un’altra Modern Horizon visti i danni causati dalla prima edizione!

Qui troverete i miei pensieri sul Power level in magic: QUI

Non si sa ancora nulla al riguardo tranne che al suo interno verranno ristampate le 5 Fetch dei colori nemici come RARE.

 

  • Secret Lair:

Il 3 Settembre(per il mio compleanno) uscirà il Secret Lair YAAAAAAAAAAARGLE!

  • Nel caso vogliate acquistarlo vi lascio QUI il link da seguire!

Direi che le novità sono tante e molto belle! Spero che non torneremo presto a lamentarci delle carte create da Wizard nei vari formati costruiti ed in un anno di Standard, e non solo, decisamente più bello dell’antecedente(anche se credo ci voglia decisamente poco).



LIVE ORA! Cliccare per Vedere
Al momento Offline