Di recente ho deciso di cambiare, tenere un attimo da parte Gruul Adventures e provare un altro tipo di mazzo:” Black – Red Control”.
Questo archetipo nasce sostanzialmente nel colore puro di Mono Red andando poi ad evolversi in due direzioni: Red – White o, appunto, Red – Black.

Perché preferire la versione che sto giocando io?

La versione del mazzo mono rossa è performante, senza ombra di dubbio, ma puoi fare poco e niente contro uno dei match-up peggiori dell’archetipo cioè i mazzi control quali i vari Yorion Decks, che oltre controllare fanno anche molto value. Il nero ti permette di riempire la tua side di carte importanti quali:

Queste sicuramente ci permetteranno di migliorare le nostre probabilità di vittoria e portare a casa delle partite!

Il vero motivo per giocare questo archetipo è il meta prevalentemente aggro che troviamo in questo momento, guardo proprio te mio caro Gruul!
Match contro i quali, con questo mazzo, siamo decisamente favoriti grazie all’ alto numero di rimozioni sia a singolo target che globali!
Una delle nostre armi più efficaci è sicuramente l’ottima sinergia tra Irencrag Feat ed Ugin, The Spirit Dragon.

Irencrag inizialmente sembrava solo una carta meme utile a buttare in campo un Drakuseth, Maw Of Flames il prima possibile per poi rivelarsi un’ottimo acceleratore anche in modern in mazzi come Belcher, di cui troverete l’articolo e l’analisi QUI.
Inoltre l’ottima sinergia con Ugin, The Spirit Dragon la ha resa finalmente giocabile anche in Standard!

Per quanto riguarda Ugin, The Spirit Dragon è una carta che ha bisogno di ben poche presentazioni! Spoilerata da Wizard il giorno di Natale, bel regalo del cazzo grazie, in Fate Reforged è diventata una staple irremovibile in Modern in Tron ed è stata molto giocata anche in standard.

Mono Green Ramp

Creatures: (13)
Dragonlord Atarka
Hangarback Walker
Jaddi Offshoot
Ulamog, The Ceaseless Hunger

Sorceries: (12)
Explosive Vegetation
Map The Wastes3 Nissa’s Pilgrimage
Sylvan Scrying

Artifacts: (3)
Hedron Archive

Planeswalkers: (4)
Ugin, The Spirit Dragon
Lands: (25)
Blighted Woodland
14 Forest
Haven Of The Spirit Dragon
Mountain
Sanctum Of Ugin
Shrine Of The Forsaken Gods

Sideboard: (15)
Nissa, Vastwood Seer
Rending Volley
Ruin Processor
Seismic Rupture
Ulamog, The Ceaseless Hunger
Whisperwood Elemental
Winds Of Qal Sisma


Questa una delle decklist di un tempo, una versione Ramp che giocava Ugin per poter eliminare tutte le minacce avversarie ed entrare in controllo (come fa l’Ugin attuale sostanzialmente).


Passiamo alla lista del mazzo che sto giocando in questo momento:

Decklist

Rakdos Control

Creatures:4 Bonecrusher Giant (6)
Solemn Simulacrum
Ox Of Agonas

Sorceries: (10)
Shatterskull Smashing
Extinction Event
Irencrag Feat
Shadows’ Verdict

Instants: (12)
Spikefield Hazard
Eliminate
Heartless Act
Scorching Drafonfire
Shredded Sails
Valakut Awakening

Artifacts: (4)
Mazemind Tome

Planeswalkers: (4)
Ugin, The Spirit Dragon
Lands: (21)
Crawling Barrens
Swamp
Mountain
Temple Of Malice
Fabled Passage

Sideboard: (15)
Soul-Guide Lantern
Duress
Agonizing Remorse
Heartless Act
Kroxa, Titan Of Death’s Hunger
Ox Of Agonas

Il Gameplan del mazzo è piuttosto basilare come per quasi tutti i mazzi control, gestire le minacce proposte e poi giocare la bomba per andare a vincere, insomma non un piano impossibile. Trovo che sia molto più facile da giocare rispetto ad altri mazzi ma ciò non significa, come sempre, che sia brainless, anzi!
Bisogna capire, comunque, quali minacce rimuovere o quali far rimanere in campo per poter giungere alla vittoria, un sistema di gestione di risorse fondamentali per vincere! Non basta semplicemente vomitare le carte sul tavolo, insomma.

Sideboard Guide

Andiamo ora a parlare del mazzo e delle sideate contro i vari archetipi, quelle che andrò a consigliare sono sideate generiche che possono cambiare ovviamente in base alle carte che i vostri avversari giocheranno, quindi abbiate sempre un pensiero critico vostro e decidete magari anche di cambiare qualcosa da ciò che sto per andarvi a suggerire.

Yorion Decks a base Blu

In: + 3 Duress + 4 agonizing Remorse +2 Ox Of Agonas + 1 Kroxa +3 Soul Guide Lantern( se giocano Dance Of The Manse

Out: – 3 Scorching Dragonfire -1 Valakut Awakening -2 Shredded Sails -1 Eliminate -1 Shadow’s Verdict -2 Spikefield Hazard

Gruul Adventures:

In: +2 Heartless Act +1 Ox Of Agonas

Out: -1 Valakut Awakening -1 Spikefield Hazard -1 Mazemind Tome

Dimir Rogue:

Versione aggro:

In: +2 Heartless Act +1 Kroxa +2 Ox +2 Agonizing Remorse

Out: -2 Shredded Sails -1 Valakut Awakening -4 Mazemind Tome

Versione Tempo:

In: +1 Kroxa +4 Agonizing +3 Duress +1 Ox

Out: -2 Shredded -1 Valakut Awakening -3 Irencrag Feat -2 Spikefield -1 Shadow’s verdict


Mirror:

In: +3 Duress +4 Agonizing Remorse +1 Kroxa +1 Ox Of Agonas

Out: -2 Spiekfield Hazard -1 Heartless Act -1 Shadow’s Verdtict -2 Extinction Event -1 Valakut Awakening -2 Shredded Sails/-2 Scorching Dragonfire

Potrete vedere questo mazzo all’opera nel nostro video su Youtube, in cui assisterete a delle partite giocate dal “vivo”(si fa per dire) con questo mazzo e come tentare di giocarlo al meglio!

Di Edoardo Rosadini

Fondatore del Giocatore Medio Di Magic e di tutti i gruppi ad esso annessi ma soprattutto giocatore di Magic! Ho iniziato a giocare a Magic relativamente presto ma competitivamente parlando solo da 4 anni. Ho raggiunto la qualifica ad un Pro Tour ed sono il vincitore della quattordicesima edizione dell'Ovino Modern! Prediligo mazzi Midrange e sono un fan delle mono - copie nei mazzi!