Giocatore medio - Magic the Gathering Articoli, Mazzi, e Strategia

Oops! All Spells! Come giocare zero terre e vincere a Magic

Autore Piegonti
il 02-10-2020

Condividi questo Post

Buongiorno a tutti! Reduce dalla Top8 al Torneo Medio, sono qui per parlarvi del mazzo che mi ha permesso di arrivarci e che in generale mi sta dando molte soddisfazioni anche sul frangente Magic Online: All Spells.

Il nome parla chiaro, non giochiamo terre! Infatti sfruttando le nuove carte bifronti di Zendikar Rising, possiamo avere un mazzo di 60 magie, che però possono essere anche fonti di mana. Ma andiamo un attimo più nello specifico.
Questa è la lista che ho giocato domenica 27/9:

LA LISTA

Main (60)
Agadeem’s Awakening
Balustrade Spy
Creeping Chill
Emeria’s Call
Pelakka Predation // Pelakka Caverns
Nexus of Fate
Narcomoeba
Pentad Prism
Phantasmagorian
Salvage Titan
Sea Gate Restoration / Sea Gate, Reborn
Shatterskull Smashing / Shatterskull, the Hammer Pass
Simian Spirit Guide
Sword of the Meek
Talisman of Resilience
Thoughtseize
Turntimber Symbiosis / Turntimber, Serpentine Wood
Undercity Informer
Vengevine
Sideboard (15)
Duress
Fatal Push
Goblin Charbelcher
Leyline of Sanctity
Nature’s Claim

Il mazzo è un combo, all in.

SPIEGAZIONE DELLA COMBO: 

1) GiochiamoBalaustrade Spy/Undercity Informer e ne attiviamo l’abilità targettando noi
2) Il mazzo viene messo al cimitero
3) Nexus of Fate si rimischia subito perché è un replacement effect, permettendoci di sopravvivere un’altra draw step qualora la combo non dovesse bastare.
4) Vanno in pila 4 creeping chill, 12 danni.
5) Vanno in pila 2 narcomoeba, che entrano.
6) La Narcomoeba triggera Sword of the Meek, che entra in campo in 3x
7) A questo punto, utilizziamo l’abilità di salvage titan per riprenderlo in mano dal cimitero (giochiamo 8 artefatti oltre alle 3 spade)
8) Lanciamo Salvage Titan dalla mano sacrificando tre spade
9) Sul cast di salvage titan, la seconda creatura, entrano le Vengevine 10) Attacchiamo con vengevine per altri 16 danni, 28 danni totali.

La combo sembra complessa a prima vista, ma dipende tutto da una creatura. Ci tengo a sottolinearlo perché vari miei avversari, sia al torneo, sia online sono morti con una Force of Negation in mano!

DESCRIZIONE DEL MAZZO: 


il mazzo si compone di:
8 enabler (spia/informatore)
20 terre di Zendikar
8 sassi + 4 Simian Spirit Guide 4 vengevine, 2 narcomebe, 3 spade, 4 creeping chill, 1 salvage titan (la combo)

e abbiamo la possibilità di giocare 4 thoughtseize, per avere sempre informazione e togliere una potenziale carta problematica, come un counter o un cleansing wildfire.

ci sono inoltre due carte particolari:

1 Nexus of fate, che ho ultimamente sostituito con Memory’s Journey: Questa carta ci permette di sopravvivere uno o più turni addizionali, in quanto può succedere che l’avversario abbia dei bloccanti per le vengevine o sia a più di 28 vite.. vi ricordo che siamo in un meta di Uro, titan of nature’s wrath!

1 Phantasmagorian: qualora peschiamo spade o vengevine, se abbiamo almeno 3 carte in mano, possiamo scartarle in risposta ai trigger che vengono messi in pila (al punto 5 del paragrafo sopra) così da non perdere potenziali danni

SIDE:


La side si compone invece di varie carte per contrastare l’hate:

4 leyline of sanctity-> principalmente per contrastare i mazzi che insistono con gli scarti, può essere utile anche contro chi ha solo hate che bersaglia (quindi bojuka bog, tormod’s crypt e nihil spellbomb)

4 Nature’s Claim -> miglior modo per combattere Rest in Peace e Leyline of the Void, ma può essere rilevante anche contro mazzi che sicuramente giocano Relic of Progenitus o Grafdigger’s Cage

2 Duress -> potenziamento degli scarti maindeck, forti contro surgical extraction/cling to dust. So che surgical è spesso inaspettata e potenzialmente tutti i mazzi potrebbero averla.. quindi tendo a sidarla contro i mazzi che si basano sulla meccanica Prowess o comunque che hanno vantaggi a lanciare magie gratis/pagando due vite (shadow).

3 Fatal Push -> Umani, principalmente. Ma tutto ciò che può dare fastidio ed è creatura, quindi anche tasse (Archon of Emeria è fastidiosissimo) o i vari toolbox con accesso a meddling mage. Inoltre puoi sidare i Push togliendo gli scarti contro Infect, siccome tende ad essere una race e lo scarto spesso fa poco.

2 Goblin Charbelcher -> giochiamo 0 terre, quindi questa fa sempre almeno una quarantina di danni. La sido volentieri quando non so bene cosa gioca l’avversario, soprattutto quando sono sicuro che non abbia accesso a spacca artefatti o a force of negation. In generale è una chiusura lenta e non bellissima, ma può aiutare contro i MU dove l’hate è ibrido (tipo amulet o umani, dove l’avversario ha potenzialmente accesso sia ad Pithing Needle/Meddling mage che a Relic of Progenitus/Grafdigger’s Cage)

TIPS&TRICKS:

Il mazzo è abbastanza tecnico, sebbene possa sembrare semplice di primo acchito. Hai tante microdecisioni da prendere a seconda del mazzo avversario lungo il corso della partita. Ho provato ad appuntarne alcune:

1) Non esporre il mana nero subito, se possibile. Giocare la flip Verde o Blu può far pensare all’avversario che giochiamo Amulet/Uw control. Inoltre ci sono tanti spaccaterre in giro, che contro di noi sono Sinkhole, quindi è meglio non giocare subito il mana nero se, qualora lo perdessimo, ci bloccherebbe il normale svolgimento del game.

2) Giocare subito le terre che stanno sotto ad Inquisition of Kozilek, per non rischiare che vengano scartate. Siccome le nostre terre sono spell in mano, siamo suscettibili agli scartini, quindi dobbiamo prendere il massimo edge per contrastarli.

3) Mulligare tanto, anche a 4 se non abbiamo una mano che fa cose. A 7, 6 mulligo tutte le mani che non abbiano 2 terre +  creatura. A 5 tengo una mano con un buon setup.

4) Cercare di fare giocate informate possibilmente. Avere gli scarti ci da accesso ad un’informazione importante, per capire come sequenziare le giocate successive. A volte è importante però anche provarci, in quanto contro alcuni mazzi, specialmente control e midrange, più il game prosegue più la situazione peggiora.

5) Memory’s Journey può proteggerci da Surgical. I target corretti per surgical sono Narcomoeba o Sword of The Meek. Se ne abbiamo ancora rispettivamente 2 e 3 nel cimitero, possiamo attivare memory’s journey targettando il pezzo bersagliato da surgical, neutralizzando in questo modo la spell. Conviene quindi aspettare un turno, se possibile, per effettuare questo procedimento.

6) Ricordiamoci che le nostre terre sono prima di tutto Spell e che possono fare qualcosa: sono rari i casi, ma la terra rossa e quella nera possono uccidere una creatura avversaria, mentre quella bianca può addirittura mettere due 4/4

Come fermare quindi questo mazzo? Ecco qualche appunto!

1) Hate per il cimitero! Sembra banale ma non è così, infatti una carta di hate può richiedere vari turni per essere risolta, il che estende la partita, che normalmente finirebbe a turno due o tre. Quindi anche un buon clock può aiutare.

2) Essere più veloci. L’ho capito battagliando contro un ragazzo che giocava infect al mio LGS: essendo un combo all in, spesso non ho tempo per star dietro ad un mazzo più veloce!

3) Far pescare l’avversario quando ha 0-1 carta nel mazzo. Archmage’s charm, peschi tu.

4) Meddling Mage che nomina Salvage Titan. Questo è super problematico g1: ho alcune terre che sono dei removal (infatti ho cambiato i Pelakka Predation con Hagra’s Mauling) ma resta che il clock medio di umani insieme ad una carta che mi impedisce di vincere sono spesso abbastanza per una sconfitta.

5) Pithing Needle su Salvage Titan. In questo modo non posso riprendermelo dal cimitero e mi occorre un’altra creatura hardcastata per far tornare le vengevine.

6) Spaccaterre/Spacca artefatti. Cleansing Wildfire o Abrade sono due problemi per un mazzo che ha risorse di mana risicate e sono spesso abbastanza per mandarmi indietro di parecchi turni.

7) Giocare All Spells e vincere il dado! In questo caso ti basterà rileggere l’articolo da capo e sarai pronto per dar battaglia nel mirror!


belcher che fa pescare 7 ad All Spells quando ha 1 carta nel mazzo.. benvenuti nel Modern!

Anche oggi siamo giunti alla conclusione. Spero di averti stimolato a giocare questo ingarbugliatissimo mazzo, altrimenti sono sicuro di averti dato qualche spunto per affrontarlo con più consapevolezza, in ogni caso in bocca al lupo!

Se vuoi vedere il deck in azione giocato dal sottoscritto dai uno sguardo al mio Twitch.
Per qualunque domanda, dubbio, necessità o contumelia non esitate a contattarmi

Il vostro
Piegonti



LIVE ORA! Cliccare per Vedere
Al momento Offline