Giocatore medio - Magic the Gathering Articoli, Mazzi, e Strategia

Le reazioni Medie vol.1: il Take Back

Autore ReFlax
il 30-09-2020

Condividi questo Post

Ciao a tutti, io sono Flavio “Reflax” Pisani e oggi inizio un discorso sulle reazioni durante le partite e il primo che affronto è il Take Back, ovvero il “posso rifare?”

So già che questo mi causerà odio e commenti tipo “mamma mia quanto se la mena” da parte di molti, ma vi invito a scavare profondamente nel vostro animo da player e dirmi, a fine articolo in un commento, se DAVVERO siete così in disaccordo con me. Comunque ci terrei a far notare che dal Torneo Medio del 27/09/2020 (di cui vi lascio qui il link per vedere le decklist)  il mio soprannome è diventato EvilFlavio, quindi non mi preoccupo molto di poter peggiorare la mia posizione.

DISCLAIMER: qui si parla di reazioni in tornei in ambito competitivo e pre judge-call, insomma, parliamo proprio di reazioni personali. Giuro che durante il commander multiplayer con gli amici, con la birra e le patatine in comune, non mi comporto così (ma gioco o mazzi stax o mazzi storm, quindi non so cosa sia effettivamente meglio).

IL TAKE BACK

L’ ispirazione per questa rubrica mi è arrivata da un commento a questo articolo sulla nostra pagina FB (che potete trovare linkata qui) che vi riporto censurando il nome.

Nella vita da giocatori a tutti noi è capitato, almeno una volta, di dire o sentirsi dire “cavolo, ho sbagliato, posso rifare?” e le parole scritte qui sopra mi hanno fatto triggerare un sacco, in particolare:

[..] Penso che fare errori e non poter fare rewind di continuo, sia molto meglio. [..]

Ecco, caro amico anonimo, per quanto io schifi Arena (ma in realtà più lo stato attuale dello standard della piattaforma o del sistema di gioco) sono PIENAMENTE in accordo con te (come almeno altre 21 persone in effetti).

Leoni Arbiter in tutta la sua cattiveria

Non so esattamente cosa mi spinga a essere un giocatore che permette poco lo step-back, forse perché nei miei primi tornei (FNM) mi sono trovato di fronte a giocatori che, senza cattiveria o doppi fini, mi hanno sempre semplicemente detto “no, con Leonin Arbiter giù o ti ricordi di pagare oppure sacchi quella Verdant Catacombs e ci perdi solo un punto vita.”. Si, sono d’ accordo, Leonino è una carta per brutte persone ma mi ha insegnato a che per giocare a MtG a livello competitivo la prima skill richiesta è quella di saper leggere (le carte, in particolare, ma comunque non sarebbe male in generale nella vita come cosa, anche perchè se no al momento stareste guardando dei simboli per voi senza significato e con poche immagini. Ma forse, in fondo sarebbe anche meglio, ma comunque..).

LA REAZIONE MEDIA

Ora mettiamoci nei panni del giocatore che chiede di poter tornare indietro. Prendendo spunto da D&D generiamo tre casistiche di player: Legale, Neutrale e Caotico.

Cosa può spingere un giocatore a chiedere di tornare indietro? Vi chiedo anche di dirmi se e dove vi ritrovate in queste “classi” che vado a creare dicendomi la vostra su come vi sentite a chiedere di rifare un’ azione e soprattutto, onestamente, quando lo chiedete. Ah, già che ci siete poi, ditemi anche se fareste fare rewind o meno se foste voi a ricevere la richiesta, io vi darò le risposte nella sezione successiva.

  • il Rewind Legale: ti capita, per esempio durante un cash-game modern, di lanciare un Thalia’s Lieutenant, la tua ultima carta in mano, pagando il mana bianco specifico con la tua bella pianura di Zendikar foil (perchè tu al pimp ci tieni) ma ti accorgi, dopo
    rewind

    Waterlogged aka sono troppo povero per le Horizon Canopy (sto a scherza’!pero’ son povero davvero…)

    che il tuo avversario ti detto un bel “ok”, che le altre due terre che hai in campo stappate sono una Ancient Ziggurat e una Waterlogged Grove. E’ palese il fatto che, se solo per un secondo, il criceto nella tua testa non fosse inciampato ti saresti lasciato il mana per  poter pescare con la canopy land. Stai passando fase per andare in combat e dopo esserti tirato uno schiaffo chiedi al tuo oppo di poter cambiare il mana pagato. Non è ancora successo nulla in fondo, ma la situazione per come è ora non ti crea il vantaggio che potrebbe. Insomma, il danno lo hai fatto ma comunque nulla di grave. Non hai informazioni ulteriori perchè hai avvisato il tuo avversario delle tue intenzioni prima che tappasse quelle sue belle tre isole + 1 terra a caso per farti un bel “tappo tutto e pesco”. Bravo. Voi, Giocatori Medi, fareste tornare indietro?!

 

  • il Rewind Neutrale: non sei, e non lo sei mai stato, un giocatore “ordinato”. La tua board è difficilmente leggibile. Se crei un token usi un dado (e se hai token diversi usi gli stessi dadi). Quando attacchi pieghi tutte le creature indistintamente non mettendo quelle uguali una sull’ altra. Insomma, saresti il mio peggior incubo da avversario. A un certo punto del game ti capita questo: hai un Goblin Rabblemaster in campo e proprio quel danno in più del token che ti scordi di fare segnerebbe la tua vittoria. La Combat Phase passa e fai un’ azione in seconda main, non troppo importante, mettiamo caso sia una sfetchata o il giocare un drop a uno non rapido, ancora meglio. “Dannazione! Posso tornare indietro?!”. Ok Medi, dite la vostra!

 

  • il Rewind Caotico: Conosci le regola, ma non ne hai ancora fatto sfoggio. Sai benissimo che se il tuo avversario che gioca Ops all Spells in modern ha in campo quella fastidiosissima Leyline of Sanctity tu proprio non puoi targhettarlo con la tua modalissima Collective Brutality. Piccola premessa, nel cimitero hai svariate copie di Lava Dart che hai tirato sui tuoi pezzi o su tè stesso per far triggherare l’ abilità Prowess delle due Monastery Swiftspear che hai in campo. Si tratta della tua unica carta in mano. Il nemico del Magic che hai di fronte (non è vero, i giocatori di combo sono i migliori OwO) è a 4 senza nessuna creatura sul board. Ci provi e tiri Brutality dichiarando il modo “Duress”. Il tuo avversario però si accorge del fatto che tu non possa giocarla in quella maniera. Rimane comunque una carta castabile data la modalitA di -2/-2 a una creatura e ben due target in campo, quindi siete in un momento di imbarazzo. “Ah, posso tornare indietro dato che non ci faccio nulla?!” . Voi lettori, se foste dalla parte di All Spells, permetereste questo rewind? ( appropò, se cercate una gran bella lista di quel mazzo date un’ occhiata a questo articolo qui)

LA MIA REAZIONE

take back

 

ASPETTA!

Hai già risposto ai vari casi? Se si, continua pure, altrimenti prenditi un minuto per pensarci e solamente dopo leggi le mie risposte!

 

 

Ok, visti i casi (qualche volta limite, concordo) di chi chiede ora vediamo io cosa risponderei e perchè. Scrivetemi poi cosa avreste fatto voi.

  • VS il Rewind Legale: come ogni buon giocatore di Uro Pile (perchè ormai Criptico si possono permetter di giocarlo solamente mazzi a base FotD in modern, change my mind) so che le mie possibilità vs Humans.dek non sono altre se non andare in late-game, impostare una serie di chump block infiniti grazie alla terra col testo più stupido di sempre e poi riprendere il game in mano grazie al 6/6 col testo più stupido di sempre e al 4/4 che crea più hype negli ultimi mesi. Si ok, evidentemente non è un mazzo che mi piace, ma tant’ è. In questo particolare particolare spot – non specificando se si tratta di un attacco letale o meno perchè la penso alla stessa maniera – la mia risposta sarebbe un sonoro “No” seguito da un molto meno chiaro “mi spiace” ,perchè se mi chiamano EvilFlavio ci sarà anche un motivo. Come mai sono contro il Rewind in questo caso? Molto semplice: per me il fatto che tu, player umano di umani, abbia tappato il mana in maniera non efficiente crea un vantaggio non indifferente. La mia prossima carta potrebbe far si che io inizi a impostare la strenua difesa di cui sopra oppure semplicemente topdecki un Supreme Verdict o similari. Insomma, il tuo errore, per quanto fatto senza malizia perché evidentemente ti porta svantaggio può significare la mia vittoria, o comunque, può limitare di molto le tue possibilità.

 

  • VS il Rewind Neutrale: partiamo dal presupposto che io sono una persona tendenzialmente disordinata nella vita di tutti i giorni ma in Magic (e sul lavoro, in effetti) non sopporto che qualcosa sia fuori posto, quindi amico mio, la mia pietà te la scordi, di base. In questo particolare caso però devo ammettere che pure io, per quanto infame come un procione incattivito dalla fame ti farei tornare indietro, piccolo insieme di cose messe a caso. Ebbene otterresti il mio “Si, cioè, penso” perché alla fine se una trigger è una trigger deve avvenire. In ogni caso chiamerei il judge per avvisare che ci siamo persi entrambi una cosa che doveva succedere indipendentemente dalle nostre scelte di gioco. Ci prenderemmo un bel warning in due (credo, ma non sono sicuro della cosa, se c’è un judge tra voi lettori me lo scriva qui nei commenti) e poi lascerei la decisione a una terza persona meglio preparata di me su come gestire questi casi. Se possibile tornerei indietro, altrimenti nulla, ma almeno sono diventato per un attimo più umano.

 

  • VS il Rewind Caotico: uno degli aspetti che odio più dei giocatori che conoscono le regole è che le scordano esattamente nel momento opportuno. Io [mi sono rifiutato per anni…..] ho studiato per anni le regole del gioco, sia in maniera empirica giocando che in maniera teorica interessandomi alle interazioni che i mazzi che giocavo potevano sfruttare. Conoscere a fondo le proprie carte anche rispetto al resto del pool del formato in cui le giocherò è una parte essenziale della Knowledge Pool richiesta a un buon giocatore secondo me. Con uno scenario del genere non solo ti prenderesti un bel “No” in faccia (arrogante tipo un Lava Spike in faccia a turno uno) ma alzerei anche subito il braccio per chiamare il judge e costringerti a tirare quel modo -2/-2 e farti bruciare una carta, lasciarmi a uno e vedermi vincere nonostante quello che per me è un chiaro caso di supercazzola Mtgistica.

Bene, mi sono sfogato, ho parlato della prima rezione che vorrei affrontare e ora vi lascio rispondere ai vari casi. Voi come vi sareste comportati?!

 

 



LIVE ORA! Cliccare per Vedere
Al momento Offline