Giocatore medio - Magic the Gathering Articoli, Mazzi, e Strategia

Il Commander Medio Presenta Core Set 2021

Autore ProfessorGin
il 18-06-2020

Condividi questo Post

Bentornati Giocatori Medi di Commander! Oggi vi voglio parlare delle nuove carte in arrivo con il Core Set 2021 e di alcune gradite ristampe che possono risultare interessanti per il nostro formato preferito.

Direi di partire subito levando l’elefante nella stanza: Teferi. Ogni volta che viene stampata una nuova carta per questo leggendario Planeswalker sembra essere sempre più forte! Teferi, Temporal Archmage è un comandante molto popolare e dal power level discreto, Teferi, Hero of Dominaria e Teferi, Time Raveler invece hanno dominato lo standard per lungo tempo, ora uscirà quest’ultima incarnazione che potrebbe risultare estremamente pericolosa per via della sua abilità passiva di poter utilizzare le proprie abilità in OGNI turno e in qualsiasi momento e va da se che in un formato multiplayer questa cosa sia molto forte per quanto le sue abilità non siano strabilianti di per se ma il poter già solo fare pesco/scarto quattro volte o poter togliere dal campo per un turno una creatura importante per uno dei nostri avversari nel suo turno può avere un grosso impatto. Questa carta non è stata ideata pensando al Commander e per questo spero che come Lutri, the Spellchaser venga tolta dal formato preventivamente.

Passiamo ad una carta che mi sta interessando molto, questa riproposizione di una vecchia leggenda della storia di Magic può diventare un buon comandante mono blu, in combinazione con carte come Cloudstone Curio in un mazzo che si basa su ETB ed effetti che rimbalzano carte nella propria mano. Come creatura gli si può dare una possibilità in mazzi che sfruttano la meccanica Ninjutsu che sinergizza con la sua seconda abilità.

Vito è l’ultimo vampiro proveniente dal piano di Ixalan e si presenta come una versione con le gambe di Sanguine Bond quindi è sicuramente una carta da inserire in tutti i mazzi che usano la combo di Exquisite Blood + Sanguine Bond ed essendo leggendaria può essere usata direttamente come comandante.

See the truth, se lanciata dal cimitero o dalla cima del mazzo ci permette di pescare 3 carte per soli due mana quindi la vedo benissimo in un mazzo che ha come comandante Kess, Dissident Mage.

Era d’obbligo inserire nella lista la carta che sta facendo sbavare tutti i giocatori di goblin del mondo, Conspicuos Snoop è ottimo sia in un mazzo tribale goblin che in un mazzo che ci permette di manipolare la cima del mazzo allo scopo di metterci come prima carta il goblin più temuto di tutti,  Kiki-Jiki, Mirror Breaker, in modo da poterne sfruttare l’abilità senza doverlo esporre direttamente alle rimozioni degli altri giocatori.

Radha come tutte le carte che ci permettono di giocare le terre dalla cima del mazzo è sicuramente molto potente ed in più il fatto che sia un elfo e un guerriero le permette di sinergizzare con molte strategie usate in Commander.

Subira può essere un comandante mono rosso da 1v1 molto aggressivo che può impedire all’avversario di bloccare le nostre creature con due di attacco o meno e che nelle fasi avanzate della partita ci da la possibilità di pescare carte; che in un mazzo mono rosso o sono altre creature o sono botti da tirare al nostro avversario.

Parliamoci chiaro, non sono forti, ma chi è il mostro che si accanirebbe contro un mazzo che gioca solo cagnolini e gattini? Ma ammetto che avrei preferito qualcosa di più feroce.

Questa carta è Polimorph in rosso. BOMBA. Fine.

Brash Taunter invece è, a parer mio, una versione migliorata della Stuffy Doll che non è vincolata ad un solo avversario e che si può schiantare contro una creatura enorme sia nostra che di un avversario per massimizzare i danni che può infliggere.

Fiery Emancipation ci permette di triplicare tutto il nostro danno. La vedo bene in mazzi che hanno come comandante Nekusar, the Mindrazer , Niv-Mizzet, Parun e Purphoros, God of the Forge che puntano a fare danni costanti a più bersagli.

Carta molto interessante che grida COMMANDER ma è un po’ difficile da mettere in campo, una volta sul terreno nel mazzo giusto può fare grandi cose però non regge il confronto con molte delle mana rock presenti nel formato.

Miscast non è assolutamente da sottovalutare, anche in ottica competitiva, ha il limite di poter counterare solo istant o sorcery ma in cEDH può essere quel counter in più che ti salva la vita come Mystical Dispute, che nonostante le limitazioni si è dimostrato molto performante.

Come ultima carta nuova non potevo non mettere la carta meme del set, cerco sempre nuove carte da regalare ai miei avversari con Harmless Offering e questa sembra proprio fare al caso mio, una volta che l’avrete donata al vostro avversario vi basterà usare una carta che gli fa sacrificare un incantesimo come Abzan Advantage o usare qualcosa che distrugge tutti gli incantesimi in campo come Austere Command o Back to Nature per eliminare quel giocatore.

Ora passiamo alle ristampe di maggiore interesse.

 Prima fra tutte c’è lui, Grim tutor, una carta molto popolare in Commander in quanto è un tutore che aggiunge dal mazzo alla mano senza doverla rivelare agli avversari ma era stampata un’unica volta nello Starter Set del 1999; arrivata per questo negli ultimi anni alla spaventosa cifra di 200 euro, grazie all’uscita nel nuovo set diventerà sicuramente più accessibile per molte persone e sarà più facile reperirla. Grazie Wizzy.

Ugin, the Spirit dragon è una di quelle carte che fa gola a tutti i giocatori di Commander, competitivi o meno, in quanto è una di quelle spell che una volta risolte molto probabilmente ti permettere di chiudere la partita o al limite di metterti in grosso vantaggio, anche lei prima dell’annuncio della sua ristampa nel nuovo set stava raggiungendo un prezzo abbastanza proibitivo ma ora potranno permettersela molti più giocatori vecchi e nuovi.

Credo che molti giocatori saranno felici di questa ristampa, Azusa è una carta molto forte sia come comandante che all’interno del mazzo, ci accelera considerevolmente le giocate e ci porta in estremo vantaggio in combinazione con carte con un affetto che ci permette di giocare le terre in cima al nostro mazzo come la nuova Radha sopracitata.

Containment Priest esilia tutte le creature per cui non viene pagato il proprio costo di mana quindi blocca tutte le carte che rianimano dal cimitero o che mettono le creature direttamente dal mazzo o da altre zone. giocata in risposta ad un Reanimate potrebbe far piangere diverse persone.

Heroic Intervention invece è una carta molto forte ma che è rimasta fuori dai radar di tanti giocatori e spero che questa ristampa le permetta di ottenere il risalto che merita.

Se ti piace giocare mucconi assurdi questa è la carta che fa per te, anche se è appena stata ristampata nelle Mistery Booster non c’è niente di male ad avere più copie in giro di questa carta presente in praticamente tutti mazzi che si basano sul fare creature enormi nel minor tempo possibile.

Infine c’è il nostro “Sad Robot” con una nuova art a mio avviso strepitosa, Simulacro Solenne è una staple in Commander e per quanto ce ne siano molte versioni questa sicuramente farà gola a molti giocatori che amano le foil e le full art. 



LIVE ORA! Cliccare per Vedere
Al momento Offline