Giocatore medio - Magic the Gathering Articoli, Mazzi, e Strategia

GMDM National League – Ottavi di Finale!

Autore ReFlax
il 13-04-2020

Condividi questo Post

La storia continua, e con lei il primo torneo online a squadre – completamente gratuito – organizzato da Il Giocatore Medio di Magic!

Ecco qui il grafico del metagame per quello che riguarda la seconda fase del torneo che vi ricordo essere Open Decklist ma con il numero di carte in side sconosciuto agli avversari.

Siamo nel vivo della competizione, la seconda fase è iniziata e abbiamo già avuto i primi scontri che hanno portato al’ eliminazione di metà dei team rimasti. Vediamo quali sono le otto squadre rimaste e i loro risultati!

QUARTI DI FINALE

1o Incontro

GALACTUS                             VS           SEXTINGONMTGA

Fornacini [RB sacrifice]                       2-0               De Sanctis [Jeskai Fires]

Ravagli [Sultai Control]                      2-1               Phan [Mono Red Aggro]

Portaro [Temur Flash]                    0-2              Podetti [BR Sacrifice] 

Lo diciamo da inizio torneo e continuiamo a ribadirlo che Galactus rappresenta una delle scene più attive e competitive a livello di Magic in Italia e i risultati parlano chiaro:  a Roma non si scherza se si parla di MtG! Dopo l’ unica sconfitta i tre gladiatori hanno infilato una serie incredibile di vittorie. Continueranno fino alla finale?

2o Incontro

PANDA REI       VS       TEAM ANONYMOUS

Barbieri [UG ramp]                 2-0            Caffi [UW Control]

D’ Alterio [ Mono Red]           0-2            Calligaris [Mono White]

Yong Ke [BR Sacrifice]            2-0            Nebbia [Jeskai Fires]

La vita pare essere complicata per i giocatori di Mono Red Aggro, ma se hai due compagni di squadra come Yong Ke e Barbieri puoi anche permetterti di lasciar perdere un match. Il trio del Panda Rei si dimostra una delle squadre più solide del torneo  e non fa nemmeno un passo falso. Qualità invidiabile questa, soprattutto in questa fase del torneo. 

3o Incontro

DEFCON 2.0 VS        CHECKPOINT VARESE

Cattaneo [Jeskai Fires]            2-1            De Bortoli [Temur Reclamation]

Faverio [Bant Control]            1-2            Andrea Rizzi [Bant Control] 

Landoni [BR Sacrifice]        1-2            Terlizzi [BR Sacrifice]

Quasi un derby tra la Defcon di Castellanza e il Checkpoint di Varese! Il team capitanato da Andrea Rizzi – che dopo la sua prima apparizione al PT Bruxelles appare in uno stato di forma fantastico con le figurine in mano, o al pc – si porta a casa una vittoria al fulmicotone grazie alla vittoria di Terlizzi su Landoni: la preparazione del varesino ha ripagato nel mirror match. Nota di merito per il capitano della Defcon 2.0 che fino a ora aveva portato a casa solamente vittorie. De Bortoli continua a non portare a casa punti invece, si starà tenendo per lo sprint finale?!

4o Incontro

PLAYTIME COMO   VS   CHI OFFRE PAGA E CHI PAGA OFFRE

Labate [Mono Red]                2-1           Roletto [Sultai Control]

Caminada [UG Flash]             2-0           Cogo [Temur Flash]

Quinto [BR Sacrifice]       1-2           Tarizzo [5c Niv-Mizzet]

Nonostante il coraggio estremo di Tarizzo nella scelta del mazzo e la sua vittoria i Chi Offre Paga si fermano davanti a un inarrestabile Playtime Como – nonostante un nome che quanto meno merita il titolo di “Best Choice Ever” per la categoria- . Vi ricordiamo inoltre che potete vedere i ragazzi del Playtime, in particolare Quinto, in azione il live su Twitch a questo link .

5o Incontro

DARK BITTO GANG VS            JOKER BOVISA

Solamo [Bant Control]            0-2                   Sacco [Temur Clover]

Buscaglia [Mono Red]            2-0                    Cai [BR Sacrifice]

Piatti [Temur Clover]        2-0                    Gorgeri [Temur Flash]

Indossare l’ immagine del Jester Cap non ha portato abbastanza fortuna al team di Joker Bovisa che lascia la competizione. Indubbiamente un’ ottima prestazione per questi tre milanesi che però cedono il passo alla rappresentanza piemontese dei Dark bitto. Questo torneo ci sta mostrando che in Italia le community della Lombardia, Piemonte e Lazio si contendono il primo posto per competitività. 

6o Incontro

EXCALIBUR GAMES VS ROCCA TRECORVI

Soldi [UG Ramp]                     2-1           Lamperti [Mono Red]

Della Valle [Esper Doom]        0-2           Bertolino [BR Sacrifice]

Criscuolo [Bant Control]         2-1          Melis [Bant Control]

Della Valle è un altro eroe che ha deciso di affrontare il meta facendo “ciao-ciao” con la mano a tutti gli Aether Gust main-deck dei suoi avversari. Per sua sfortuna però ha incrociato un giocatore di Red-Black! Nessun problema, i suoi compagni segnano due punti e gli danno la possibilità di rifarsi al prossimo turno! Continua la scalata dell’ Excalibur verso la vetta italiana!

7o Incontro

GMDM TEAM VS PLAYTIME MERATE

Pisani [Bant Control]              2-0            Albertini [Jeskai Fires]

Regis [Temur Reclamation]    0-0            Sirignano [UW control]

Rosadini [Esper Red]       2-1            Pensabene [Bant Control]

Titolo di questa sfida? “L’ importanza di essere un Giocatore Medio di Magic!”I nostri prodi Giocatori Medi continuano nell’ avanzata in questo fantastico torneo. Dopo aver sconfitto Galactus al primo turno della fase a gironi sbaragliano un’ altra volta i pronostici e vincono contro uno dei team arrivati a questo punto a punteggio pieno. Rosadini e Pisani portano a casa due punti su tre nelle prime due partite facendo risparmiare energie al buon Regis che nel prossimo turno sicuramente darà il massimo!

8o Incontro 

0-2 DROP VS LE FIAMME DI POMPEI

Cervi [UW Control]                  1-2           Mun [ Bant Control]

Teodonio [Sultai Control]        0-2           Gallinari [BR Sacrifice]

Banfi [Bant Control]                 2-1           Oneto  [Temur Reclamation]

Sam “Flex” Gallinari, come al solito, porta a casa il risultato – ma d’ altronde se ha scritto questo articolo un motivo ci sarà – mentre il campione in carica delle MOCS Oneto fatica. La sida la decide lo scontro fra Cervi e Mun – meglio conosciuto come Tian Fa Mun Tian Fa Mun -. Le Fiamme sono in corsa e hanno tutte le carte in regola per diventare la squadra campione del torneo!



LIVE ORA! Cliccare per Vedere
Al momento Offline