Le interviste del GMDM: ProFumatoTK!

Autore Flavio Pisani
il 2020-03-29
Le interviste del GMDM: ProFumatoTK!

Quattro chiacchiere con ProFumatoTK

Le giornate in questa - giusta - quarantena certe volte sembrano non passare mai. Sempre chiusi in casa che dopo un pò anche Arena pare monotono. Ecco, per quei momenti di noia, dove ti sembra che il gioco si ripeta e non trovi più stimoli validi per giustificare le tue sconfitte a un passo dal Mythic arriva lui: TWITCH! Eh si, in questo periodo Twitch ci sta proprio dando una gran mano dal punto di vista dell' intrattenimento. Ma chi è lo streamer più seguito e più presente in Italia al momento? Chi possiamo cercare per trovare qualcuno che ci metta di buon umore e ci faccia passare del tempo sorridendo? Ma è ovvio! ProFumatoTK! ( qui il link al suo canale, se ancora siete tra i pochi che non lo seguono). Per mia fortuna ho trovato un contatto in comune tra me e lui e ho avuto la possibilità di fare una chiacchierata su Discord col ProFu nazionale! E' stato molto divertente e devo ammettere che mi sono dovuto dare un limite di tempo o gli avrei fatto domande per ore. Gli ho chiesto della sua vita (da giocatore di Magic), del suo modo di giocare e qualcosa della vita da streamer! Volete sapere anche vuoi cosa vuol dire lavorare con Twitch?! Allora ecco a voi l' intervista!


L' intervista

GMDM: "Ciao ProFu!Domanda classica per aprire le danze: Quando hai iniziato a giocare a Magic e qual è stata la tua prima rara preferita?" ProFumatoTK: "Ciao a tutti! Allora, ho iniziato in seconda media e ormai sono 18 anni che gioco. Il primo mazzo che ho giocato con gli amici a scuola, quando le regole un pò le facevi tu come volevi, era un mono nero col Vampiro di Sengir! Stiamo parlando dell' epoca di Tormento e Odissea, giù di lì! Per iniziare ho aperto un paio di pacchetti ed è stata la prima rara che ho trovato e quindi l'ho sfruttata per costruirci un mazzo intorno. " GMDM: "quindi, essendo tu un giocatore di vecchia data, immagino sia molto legato al cartaceo. Ma lo preferisci ancora rispetto ad Arena? Riesci comunque a giocare spesso dal vivo? (ovviamente pre-covid19)" ProFumatoTK"Chiaramente quando ho iniziato potevo giocare solamente cartaceo, quindi ci sono molto affezionato. Al principio giocavo for fun con gli amici e poi ho iniziato ad avvicinarmi 
agli FNM e ai tornei dei negozi qui a Roma, soprattutto Galactus. Sinceramente preferisco giocare in real, infatti tutti i venerdì sera disponibili, li passo al mio negozio di fiducia per draftare. Poi ultimamente grazie all' esperienza che ho accumulato in questo periodo da streamer mi sono dato anche a tornei più grandi, come a esempio PTQ, MF o similari, ma sempre scegliendo il limited come formato" GMDM: "Dato il tuo lavoro di streamer giochi parecchie ore al giorno su Arena. Ritieni che i miglioramenti che hai avuto nel tuo modo di giocare siano legati al fatto di poter sfruttare Arena come piattaforma o sarebbero arrivati indipendentemente da quello? Mi spiego meglio: su Arena puoi fare un sacco di partite in un tempo relativamente stretto e questo secondo me aiuta molto. Cosa ne pensi di questo? Poi credi che lo stile di gioco imparato su Arena sia uguale a quello imparato giocando in real? Te lo chiedo perchè, per esempio, i giocatori di Poker online giocano molto diversamente da quelli che hanno imparato sui tavoli verdi. Possiamo fare lo stesso paragone? ProFumatoTK"Allora, credo sarebbero arrivati indipendentemente dalla piattaforma. Anche supposto che si parli di cartaceo, Arena o MtgO, perchè alla fine, Magic è Magic. Ovvio che in real devi ricordarti di trigger e quant' altro, ma se conosci il gioco direi che è semplice. Giocare tanto aiuta a prescindere, poi c'è che Arena, essendo online, è veramente comodo. Pensa a un draft: su Arena posso iniziarlo, fermarmi dopo i pick per riposare, riprenderlo, far due partite e poi finirlo il giorno dopo senza problemi. Dal vivo affronti delle situazioni diverse. Devi superare il traffico per arrivare al negozio, stare cinque o sei ore lì e poi ri-fare la strada per tornare a casa. Un impegno pari al lavoro se lo fai tutti i giorni. Arena è più accessibile, quindi aiuta a giocare tanto e a migliorare. Ovvio che se ci fosse un negozio sotto casa mia che mi da le stesse possibilità dell' online andrei tutti i giorni lì" GMDM: " Guardando le tue live è ovvio che tu preferisca giocare draft o sealed. Come mai? Ritieni che il limited sia più skill-intensive del costruito? O è semplicemente diverso e lo preferisci? ProFumatoTK"Si, preferisco il limited per due motivi principalmente: il primo è la costruzione del mazzo che nel costruito manca, a meno che tu non sia un genio di deckbuilding. In limited invece il montare il mazzo con un pool limitato è una parte interessante, divertente e complicata: è uno sport a sè, devi saper sia giocare a Magic che montare un mazzo di Magic. Per me è come un puzzle, devo riuscire a mettere insieme i pezzi al meglio ogni volta che apro un pool. Il secondo motivo è che in una partita di limited io posso aspettarmi che il mio avversario abbia due o otto removal nel mazzo. Devo essere pronto ad adattarmi a tutte le situazioni possibili. Se parliamo di costruito invece, bene o male, le liste dei mazzi forti si conoscono. Ritengo comunque molto complicato giocare standard: devi conoscere a fondo il tuo mazzo e come comportarti in tutti i match-up possibili nel meta. Se hai due giocatori medi di mono-red a un torneo che incontrano  entrambi UW control allora quello che ha testato di più  il match-up sicuramente lo giocherà meglio. Il costruito è molto più una questione di pratica ed esperienza, il limited è flessibilità. GMDM: " parliamo un pò di streaming. Come ti è venuta l' idea di giocare davanti a centinaia di persone ogni giorno? Trovi sia più difficile iniziare o avere continuità con questo lavoro? ProFumatoTK: "In realtà io ho iniziato a stremmare con un altro gioco, non so se lo conosci, Fortnite e l' idea mi è venuta. Ero in un periodo dove il lavoro mi lasciava molto tempo libero che passavo a giocare al PC. Mi sono detto, perchè non farlo davanti a webcam? Se va bene bene, se no non c'è problema, tanto gioco uguale. Ci tengo a dire che io dal primo giorno su Twitch mi ci sono impegnato per farlo diventare il mio lavoro: streaming tutti i cazzo de giorni otto ore al giorno. Se devo fare una cosa la faccio bene. Comunque conta che i primi tempi con Fortnite mi seguivano davvero in pochi. Nel frattempo giocavo già alla alpha di Magic Arena, solo che non era possibile nè fare stream nè pubblicizzarlo. A marzo 2018 però la Wizard ci ha confermato che era possibile fare dirette o registrazioni per YouTube: quello è stato il mio primo giorno in diretta giocando a Magic. Anche lì all' inizio poche persone, però piano piano i numeri crescevano e il momento del "boom" è stato il release della Beta. Ora tutti potevano giocare liberamente e i giocatori hanno cominciato a cercare gli streaming di Magic.

GMDM: "quindi tu puntavi proprio sulle live che avresti fatto con Magic? Credi che sia un buon piano per uno streamer dedicarsi a un gioco che non gli piace ma che gli permette di fare molte visualizzazioni?" ProFumatoTK: "non proprio, io gioco a Magic perchè mi piace giocarci. Non ho mai fatto calcoli di alcun tipo sulle potenzialità di un gioco in base alle views. Sinceramente non giocherei mai a qualcosa che non mi diverte solamente per attirare spettatori, non la ritengo una buona mossa né per me e né per chi mi guarda. Io mi annoierei subito e quindi non riuscirei a far passare il tempo divertendosi a chi mi segue che quindi si accorgerebbe subito che c'è qualcosa che non va." GMDM: "Una delle cose che più mi ha colpito del tuo canale è sicuramente la tua fan-base di cui ormai anche io faccio parte: il TKlan. Come sei riuscito a formare un gruppo così ampio e affiatato intorno a te?" ProFumatoTK: "Io sinceramente non ne ho idea. Forse perchè non sono scarso a giocare, sono un Giocatore Medio di Magic. Poi forse una mia caratteristica è che tratto tutto come fossero miei grandi amici. Se sei un mio follower su Twitch o se ti conosco dal vivo sei sempre e comunque un Bello de' Casa.  Io come sono su Twitch sono nella vita vera, come mi vedi la sera al pub così mi ritrovi mentre parlo col TKlan su Twitch.  GMDM: "Questo è un punto interessante. Tu in live appari sempre molto solare e tranquillo, quasi come fossi sovrappensiero o estremamente divertito quando giochi. Dal vivo sei così? Se domani ci trovassimo come avversari a un tavolo alto di un torneo, rideresti e scherzeresti con me come fai sempre o ti troverei più serio e magari addirittura silenzioso? ProFumatoTK: " Beh, è chiaro che se la posta in palio è alta il mio mood un pochino cambia. Mi concentro di più. Mentre gioco in live mi distraggo molto in realtà: leggo tanto la chat e faccio dei miss-play che altrimenti non farei. Quindi se su Twitch ho un torneo importante avviso subito chi mi sta guardando che se sono un pò meno presente è per stare più attento a tutti gli aspetti del gioco. Di base però sono un giocatore molto tranquillo, alla fine gioco da più o meno vent' anni e per circa due anni ho vissuto in Inghilterra mantenendomi giocando a poker online, la tensione che danno i tornei la sento ma la gestisco abbastanza bene sia per carattere che per esperienza.  GMDM: "Ora è naturale che io ti chieda cosa pensi di noi del TKlan! Onesto però eh!" ProFumatoTK: " Siete favolosi. Io non lo so come mai, ma secondo me è che siamo tutti o quasi giocatori di Magic e quindi già siamo più intelligenti della media, non siamo Einstein ma un pò più svegli lo siamo. Questo mi ha aiutato a sviluppare la community. Siamo tutte persone normali, non ci sono haters o flamer, ci divertiamo a stare insieme. Comunque io non ho fatto nulla, tutto è nato spontaneamente e adesso adirittura molti del TKlan si trovano tra di loro nella vita vera dopo essersi conosciuti sul canale. Ovviamente cerco di gestire la chat in una certa maniera e quindi ridiamo e scherziamo anche con qualche parolaccia e via così, ma se qualcuno fa qualcosa di sbagliato o esagerato intervengo in un secondo. In realtà non succede quasi mai che qualcuno sgarri, succedeva più all' inizio. Il fatto che siamo giocatori di Magic è la cosa principale comunque. Se avessi fondato il mio canale su Fortnite forse si sarebbe creata comunque una community, ma dato che l' età media degli utenti è 12 anni sarebbe stata molto diversa, molto meno matura. Ci sta pure che ci sia qualcuno in chat che mi da addosso e che mi critica, però non se questo finisce per dar fastidio a tutti gli altri utenti. Per me la cosa più importante è che chi mi segue per divertirsi si diverta.  GMDM: "Prima dicevi che ultimamente ti sei avvicinato anche a tornei più grossi. A proposito di questo ricordo una foto su Facebook dove eri insieme a Tian-Fa Mun (Upumpa89 su Twitch) al GP Utrecht e so che tu e Sascha Lüscher (eheh_dude su Twitch), che è uno dei giocatori più forti che io abbia mai visto giocare sealed, avete un canale insieme. Quanto è stato importante Twitch per conoscere gente con cui migliorarti? Contando poi che arrivi già da una delle community più competitive di Italia che è quella romana. A Galactus puoi incontrare alcuni tra i giocatori più forti della nazione. ProFumatoTK: "E' vero, andando in negozio avevo la possibilità di giocare contro alcuni giocatori fortissimi, come Portaro o Fornacini, ma non mi sono mai messo a testare seriamente costruito o sealed con loro. Twitch mi ha dato un grande aiuto nel conoscere nuove persone con cui confrontarmi e migliorare. Non avrei mai conosciuto Tian o Sascha se non avessi iniziato a streammare. Ci guardavamo a vicenda le live e poi ci siamo conosciuti dal vivo. Ma questo non si ferma ai giocatori di Magic, ho conosciuto persone, magari lette in chat, e poi siamo diventati amici fuori.  GMDM: "Ora passiamo alle domande sullo streaming: Cosa consiglieresti a un ragazzo che domani decide di iniziare a fare lo streamer di lavoro?" ProFumatoTK" Se il tuo obiettivo finale è farlo di lavoro fallo come fosse un lavoro. Ci vuole continuità nella cosa: io devo essere sicuro che se voglio vedere Gianni in streaming allora apro Twitch alle 20 e lui alle 20 deve esserci, non deve essere tutti i giorni una cosa diversa ma bisogna dare stabilità e far si che diventi un abitudine il trovarmi lì a quel' ora. Creare e mantenere una schedule è essenziale. Piuttosto mantenere l' attività solamente due o tre ore al giorno ma farlo sempre con costanza. In tanti mi chiedono "ProFu ma non ci sono giorni dove proprio non hai voglia di andare live?" Beh, è ovvio che ce li ho. Alcuni giorni ho la febbre, altri ho litigato con la fidanzata, ma non è che per questo potrei permettermi di non andare in ufficio a lavorare. Il discorso è lo stesso.  GMDM: "E per quanto riguarda l' attrezzatura?" ProFumatoTK: " Mah guarda, onestamente all' inizio io non spenderei una cifra esagerata in attrezzature o altro. Dopo due anni di live uso gli stessi microfoni e webcam che usavo agli inizi. L'importante è mettere in conto che per i primi mesi non si guadagna nulla - o quasi - e se ti entra qualcosa in tasca conviene re-investirlo nello strem: pubblicità del canale, grafiche, jingle e tutto quello che c'è di contorno che ti aiuti a farti avere l' immagine che vuoi dare. Io per il primo anno ho reinvestito tutto quello che ho guadagnato per migliorare lo stream. Sembra un massacro detta così, ma se ti piace quello che fai è una favola. Mi sveglio ogni giorno pensando "anche oggi lavoro giocando dieci ore a Magic". GMDM: "Lo Streamer: è evidente che grazie a te, Mengu, Yawgmoth e molti altri  anche in Italia questa figura sta diventando sempre più una di quelle che i ragazzini vorranno fare "da grandi". Tu trovi ancora spesso gente che quando scopre che lavoro fai ti chiede il classico "no dai, seriamente, che lavoro fai?" che si sorbiscono da sempre musicisti e tutti gli altri lavori legati all' arte? ProFumatoTK: "Guarda ti dico solo che alla cena di Natale, quindi tre mesetti e qualcosa fa, ho dovuto passare mezz' oretta a convincere mia zia su cosa faccio di lavoro. Non lo voleva accettare, non capivo come potevo guadagnare. Ma ogni tanto anche i miei amici d' infanzia avevano dei dubbi sul fatto che io potessi guadagnare giocando ai videogiochi. Non capivano come potessi sopravvivere con le donazioni dei follower, ma se ci pensi è la stessa cosa che succede se io guardo un calciatore che fa dei numeri pazzeschi. Io non guardo Messi ma seguo Mengucci che gioca a Magic da Dio. Le persone dai 25 in sù ancora hanno un pò di difficoltà a capire di cosa sto parlando. Comunque qui in Italia ancora ci stanno queste domande, ma sicuramente tra due, tre o cinque anni tutti sapranno cosa sono gli streamer." GMDM: "Quindi secondo te questo è un buon momento per gli stremer wanna-be di buttarsi nella mischia o è già troppo tardi?" ProFumatoTK: " Non lo so, il mercato non è saturo come Youtube ma si sta riempiendo. Tutti sanno cosa sia Youtube ma non tutti sanno cosa sia Twitch per il momento. Detto questo non saprei cosa consigliare sulle tempistiche: quando te la senti fallo. La cosa fondamentale è che devi metterci tanto impegno, tanta passione e tanta fatica. Sembra strano ma è molto faticoso fare lo streamer. Io stacco le live che sono distrutto: mi butto sul letto e tempo due minuti dormo. Però come dicevo prima, se ti piace, fallo. GMDM: " Ok ProFu, l' ultima domanda e ti lascio libero. Hai detto anche tu prima di essere un giocatore medio, ora dimostralo: ammetti anche tu che credi che su Arena esiste un algoritmo "pesca-tutte-le-terre" e dimmi quando ti è capitato.  ProFumatoTK: "Allora, per le terre non posso lamentarmi, perchè se è vero per me è vero pure per il mio avversario, quindi non vale. Ma c'è da dire che se io drafto un archetipo, come per esempio Esper control nel meta di Ravnica Allegiance dove usi Clear the Mind per vincere di macina trovo sempre persone che giocano counterspell e quindi è un casino. Allora cambi e giochi qualcos' altro e tutti i tuoi avversari cambiano anche loro e trovi solo Gruul-botte come non se ne vedevano da anni" GMDM: "Sei comunque tanto tanto zen rispetto alla media dei giocatori di Magic, ma comunque posso affermare che sei decisamente uno di noi. E' ufficiale: ProFumatoTK è un Giocatore Medio di Magic! Grazie mille per il tempo che ci hai dedicato e ti saluto qui per ritrovarti stasera, come tutte le sere, in live sul tuo canale! ProFumatoTK: "Ciao a te e saluto tutti i Giocatori Medi di Magic, grazie per l' intervista e ci vediamo presto!    





Recenti Tornei

Standard
  • Torneo
  • Data
  • Vincitore
Pioneer
  • Torneo
  • Data
  • Vincitore
Pauper
  • Torneo
  • Data
  • Vincitore
Modern
  • Torneo
  • Data
  • Vincitore
  • Event
  • 04/05
  • gruul midrange obosh
Legacy
  • Torneo
  • Data
  • Vincitore
Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Leggi L'Informativa
Ho Capito