Giocatore medio - Magic the Gathering Articoli, Mazzi, e Strategia

Ops! Al(l Spells) Pro Tour! Report & Sideboard Guide | Pioneer

Autore Edoardo Rosadini
il 14-10-2020

Condividi questo Post

MI PRESENTO

Ciao a tutti Giocatori Medi di Magic, io sono Edoardo Santullo da Torino, 26 anni, SanPop in quel di MTGO e sono il campione dell’ultimo Championship Pioneer Qualifier con Ops! All Spells!
Principalmente sono un grinder di Pauper (il mio formato preferito) e nell’ultimo periodo ho accumulato diversi traguardi nelle Challenges Online: qualche primo posto, un paio di Top4 e svariate Top8; gioco però anche un po’ tutti gli altri formati e ovviamente Pioneer da quando è nato.
In questo Formato mi è sempre piaciuto giocare combo, infatti pre-ban giocavo molto Lotus Breach e Inverter Of Truth; negli ultimi tempi ero passato alla versione depotenziata di Lotus Combo e anche a Winota, Joiner Of Forces.
Dall’uscita del nuovo Set di Zendikar però mi sono messo a testare molto l’ archetipo che ieri mi ha portato alla vittoria e che nelle Leagues Online mi ha portato ad un risultato di 25 win e 5 loss che, sommato a quello del Qualifier (10-1), arriva ad un ottimo 35 win e 6 loss.

IL PROTOTIPO (aka Oops! All Spells in Pioneer)

La lista:

Oops! All spells

Creatures: (35)
Paradise Druid
Sylvan Caryatid
Tangled Florahedron
Blackbloom Rogue
Silversmote Ghoul
Undercity Informer
Kazandu Mammoth
Prized Amalgam
Balustrade Spy
Haunted Dead
Worldspine Wurm

Sorceries: (38)
Thoughrseize
Driven//Despair
Collective Brutality
Neoform
Pelakka Predation
Eldritch Evolution
Creeping Chill
Sea Gate Restoration
Turntimber Symbiosis
Agadeem’s Awakening
Bala Ged Recovery

Instant: (7)
Hagra Mauling
Vastwood Fortification
Sideboard: (15)
Archon Of Emeria
Leyline Of Sanctity
Duress
Fog
Reclamation Sage
Abrupt Decay

Decklist visiva 

PERCHE’ 80 CARTE?

La domanda che tutti continuano a farmi è: “Perchè 80 carte? IN UN COMBO?!?!?!?! Non è molto meglio la versione a 60 carte? Sei matto?” e cose così insomma, con tanto di risatine.
Cerchiamo di rispondere a queste domande:
Iniziamo col porci la domanda: perché in Magic giochiamo solitamente 60 carte? E Perché – soprattutto un combo – non dovremmo volerne di più?
La risposta è molto semplice: perché possiamo giocare solo 4 copie della stessa identica carta e vogliamo avere la massima percentuale di possibilità di vederle in determinato momento in determinato turno per vincere.
Bene, come facciamo però invece se nel nostro mazzo di 60 carte ci fossero circa 16 carte letteralmente morte ma che ci servono per chiudere? Sì, sto parlando proprio di Creeping Chill, dei Silversmote Ghoul, dei Prized Amalgam, dei Worldspine Wurm, degli Haunted Dead e di Driven/Despair. Queste carte non solo ci peggiorano i keep //mulligan 0 le pescate (ogni turno che peschiamo uno di questi pezzi, soprattutto Creeping Chill è come se avessimo mulligato una volta aggiuntiva) ma ci peggiorano anche la scombata portandoci a volte a perdere partite che avremmo vinto se non avessimo avuto questa “sfortuna”. Come migliorare quindi questa situazione? Semplice: aumentando appunto le carte nel mazzo. In questa maniera però dobbiamo aumentare sicuramente i PayOff che da 8 raddoppiamo tramite Neoform e Evolution (che ci aprono alla possibilità di mettere mono per di side tutorabili  che vedremo dopo); se ci fate caso però avere 15 PayOff in 80 carte è anche meglio di averne 8 in 60, avendo statisticamente più possibilità di vederne uno o più a turno 3/4.
Oltre ai payoff raddoppiamo anche gli scartini, aggiungendo i Collective Brutality che sono molto sinergici permettendoci quando vogliamo di farci scartare una carta dalla nostra mano per migliorarci il turno della scombata (esempio Ghoul, Prized, Wurm o Haunted).
Quindi raddoppiamo anche il numero di rampini ed aggiungiamo un p0′ di terre lasciando invariate solo le carte morte che ci servono solo per chiudere.
Inizialmente ero arrivato a una lista da 88 carte con cui ho testato parecchio e ho notato che mentre tutti i mazzi cercavano di settarsi da 4 Color Ramp lasciavano questo mazzo scoperto e libero di avere facili vittorie.

LA SIDE

Unico piccolo grande problema? La Side. Ora che abbiamo perfezionato le carte di main a 88 abbiamo problemi a vedere le carte di side. Per questo ho deciso di tagliare alcune carte e di scendere a 80 e di mettere due monocopie tutorabili in side: sto parlando del bellissimo Archon Of Emeria e di Reclamation Sage. Reclamation chiaramente non ha bisogno di presentazioni, mentre arconte mi è stato presentato dal mio caro amico Pietro Bragioto come palo interessante vs Lotus Combo, mazzo che avevo visto aver appena vinto una Challenge e che quindi avevo paura di poter incontrare, e così è stato. Il problema di questo mu è che anche se io scombo ho bisogno di un turno addizionale per vincere perchè non ho un OTK (One Turn Kill), mentre lui… sì! Quindi ho bisogno non di tutorare una “chiusura” ma un palo tale da farmi vincere anche un paio di turni più in la.
Per il resto side abbastanza quadrata: 3 Fog per aggro (in particolare aura per via di lifelink), 2 Duress (per aumentare carte noiose contro controllo o combo),  4 Abrubt Decay (per Grafdigger’s Cage e tutto hate che non sia artefatto o incantesimo come ad esempio creature), e 4 LeylineOf Sanctity (chiaramente per combattere gli scartini).
Riguardo la side dopo quest’ultimo torneo non sono sicuro delle Leyline: sono molto belle e in molte partite se sono in campo vincono da sole, ma giocando un mazzo di 80 carte si ha meno possibilità di aprirle di mano iniziale e pescarle dal secondo turno in poi significa quasi morire…. Eventualmente se volete altro in side in base al vostro meta tagliate queste.
Teniamo anche in considerazione che con questo mazzo è più facile sidare out con 80 carte piuttosto che con 60, dato che con solo 60 carte ti servono quasi tutte per vincere.
Sono molto consapevole dei limiti di questo mazzo e del fatto che si possa ancora migliorare, infatti sono aperto a consigli per eventuali modifiche, e sicuramente proverò a scendere ancora di carte MD (ero arrivato a 80 come meme per bluffare Yorion).

LA CHIUSURA

Non ho ancora spiegato effettivamente come vince il mazzo quindi lo farò molto brevemente per chi non lo sa: i primi turni mettiamo terre e ci settiamo facendo scartini per vedere la mano degli avversari e capire contro cosa dobbiamo giocare. Appoggiamo rampini per accellerare la nostra chiusura – e tra l’ altro sono anche utili come creature da sacrificare per i nostri tutori – per poi potenzialmente a turno 3/4 risolvere uno dei nostri PayOff (spia, infiltrato, neoform o evolution) macinandoci il mazzo. Vanno in pila i trigger di Creeping Chill e quelli dei Wurm. Questi ultimi si rimescolano nel mazzo, facciamo dodici danni al nostro avversario e guadagniamo dodici vite. A fine nostro turno rientrano in campo i Silversmote Ghoul dato che abbiamo guadagnato vite, a questo punto passiamo. A fine turno dell’avversario ci troveremo sul board anche le Prized Amalgam, stappiamo diamo “menace” a tutte le nostre creature ed attacchiamo con 18 danni. Se ancora non avessimo vinto avremo ancora a disposizione dei turni grazie al fatto che con Haunted Dead possiamo scartare i wurm che ci si rimescoleranno nel mazzo. In piu’ rientrando gli haunted dead dal cimitero triggerano anche i Prized Amalgam morti e via così. Pochi mazzi nel formato al momento possono reggere questo a turno 4.

IL TORNEO

Premettendo che il mazzo non richiede una grande skill nell’essere giocato (oltre alla decisione del keep o mull), il seguente report potrebbe risultare un pelo monotono, cercherò quindi di sintetizzare il più possibile e descrivervi solo le situazioni di gioco un po’ più particolari.
Ci tengo a sottolineare però che le abilità di un giocatore non sono solo saper giocare controlloni e ribaltare partite perse, ma anche deckbuildare il mazzo giusto nel meta giusto.

T1-RG DINOSAURS

L 0-2

Mamma mia che sberle
G1 Mio avversario turno 1 terra Llanowar Elves, turno 2 terra Scavenging Ooze, io con combo in mano concedo perchè non ho risposte maindeck.
G2 Mulligo troppo e tengo mano senza combo ma con risposte ad hate del cimitero, sperando di pescare dei payoff.
Il mio avversario farà una partenza troppo veloce senza mai calare hate per cimitero…. Perderò tipo a turno 5 senza aver pescato nulla di rilevante.
Sinceramente ero molto arrabbiato di aver perso contro un mazzo che non esiste e non mi ricordo nemmeno come ho sidato. Ero convinto di essere fuori dalla top dato che il torneo aveva 8 turni di svizzera ed avevo perso la prima. L’unica possibilità era di vincerne altre 7 di fila e non perdere mai, cosa che reputavo impossibile.
E INVECE

T2- 5c Niv-Mizzet

W 2-0

G1 Mulligo a 5 e tengo mano molto aggressiva con tripla terra rampino e payoff (in g1 mano perfetta). Le uniche giocate del mio avversario saranno [ntg_card]Teferi, Time Raveler[/mtg_card]e Uro, Titan Of Nature’s Wrath, troppo poco per reggere la mia scombata a turno 4.
G2 Tengo mano a 6 molto forte con doppia terra, rampino, doppio payoff e Abrupt Decay.
Il mio avversario farà a turno 4 Niv-Mizzet Reborn ed io di nuovo piego per letali.
Side in: 3 Abrupt Decay – 1 Reclamation Sage – 2 Duress
Mu totalmente dalla nostra parte, lui ha pochissime risposte ed è troppo lento (avendo anche troppo mana che entra tappato)

T3 Lotus Combo

W 2-1

G1 Mulligo di nuovo a 5 tenendo mano con tripla terra rampino e payoff (si con questo mazzo bisogna mulligare in maniera aggressiva soprattutto g1, che DOBBIAMO vincere sempre). A turno 3 scombo ed a turno 4 piego per letali mentre il mio avversario sta ancora copiando Lotus Field con Thespian’s Stage.
G2 Tengo mano a 6 troppo lenta pensando di essere il favorito e che lui fosse più lento di me. Lui invece mi contraddice subito scombandomi in faccia a turno 5 (muoio dopo aver scombato a mia volta ma dovevo aspettare ancora un turno ad attaccare, lui ha chiusura immediata io no, per questo entra Archon Of Emeria
G3 tengo mano a 7 non velocissima ma essendo On The Play ed avendo scarto in mano me lo posso permettere, turno 2 scarto, turno 3 Undercity Informer, turno 4 scombo e turno 5 attacco per danni letali.
In questo MU g1 è pura e semplice race e dobbiamo puntare ad avere letali prima che lui ci chiuda in un turno. Post side tutto un altro discorso ed il mu diventa praticamente 80/20 per noi grazie all’ingresso degli scartini ma soprattutto grazie alla combo neoform/evoltuion + Arconte; grazie a questa combo lo blocchiamo totalmente ed abbiamo tutto il tempo di  scombare.

T4 BW Humans

W 2-0

G1 Tengo mano a 5 con doppia terra rampino scartino e payoff. Lui parte molto aggressivo  e minaccia letali a turno 4, io però anche se sono On The Draw recupero tutto scombando a turno 3 e chiudendo a turno 4.
G2 Tengo mano a 5 con doppia terra rampino payoff e spacca hate. Lui di nuovo minaccerà letali a turno 4 ma io di nuovo scomberò a turno 3 e vincerò turno 4.
Side in: 3 Fog – 3 Abrupt Decay – 1 Reclamation Sage
Ammetto che mi sia andata molto bene post side: in G1 siamo messi bene dato che chiudiamo prima di lui, ma dal G2 in poi se lui vede buona race ed hate per il  cimitero non siamo contenti. A sto giro avevamo risposta in mano e lui non aveva hate, ma può capitare di non avere risposta e morire a turno 4.

T5 Rakdos archanist

W 2-0

G1 Tengo mano a 6 con 4 terre rampino e payoff. Lui partirà terra scartino togliendomi payoff ma nei due turni a venire io ne pescherò altri 2 (il bello di giocarne 15!).C’è da dire che comunque il mazzo dell’avversario mette poca pressione finché non vede Kroxa, Titan Of Death’s Hunger e noi chiudiamo con una carta…. Quindi anche se ce le scarta ci basta topdeckare una delle altre 15 prima che lui abbia letali in campo.
G2 Tengo mano senza payoff (contro un mazzo avente gli scarti ci sta) ma con spacca hate e rampini. Lui dopo un paio di scartini mi proporrà un Necromentia a turno 3 nominando Worldspine Wurm, io ne ho 1 in mano e metto un 2/2. A quel punto capisco che il mio unico piano è appoggiare tutte le creature che ho e portarlo a 12 per poi chiuderlo di combo (non avendo un turno in più per poter attaccare visto i wurm andati). E così sarà.
Lui mette qualche bloccante ma ha già perso vite tra i miei attacchi le shockland varie e Thoughtseize quindi riesco a portarlo a 11 faccio spia e vinco.
Il match-up non è dei nostri preferiti se mullighiamo tanto, quando teniamo mani a 7 o 6 post side possiamo ancora giocarcela di solito.
Wurm è stato corretto nominarlo perché non poteva nominare un pay off (dato che ne avrei avuti altri 3) e nominare Creeping Chill penso sia sbagliato dato che non mi permette di far rientrare solo i Silvermsote Ghoul, visto che i Prized Amalgam possono comunque entrare di Haunted Dead.

T6 Bant Spirit di Mattia Rizzi

W 2-1

Wow, mi rendo conto di averne vinte 5 di fila e di essere in carreggiata per entrare in top, inizio seriamente a valutare l’idea di droppare la pauper challenge e concentrarmi sul qualifier.
Conosco il mio avversario di fama e so che giocherò vs Spirits.
G1 Non sono contentissimo e lui inizia pure per primo mettendomi abbastanza pressione in board, forse un pò troppa. Infatti dopo aver tirato un paio di payoff ed essermeli fatti counterare tutti e due muoio a turno 6.
G2 Tengo mano con doppio payoff e doppio scartino con qualche terra. Faccio scartino e vedo mano abbastanza lenta e senza counter, tolgo pezzo. Poi faccio altro scartino e lui me lo countera con un bel topdeck da parte sua. A turno 3 lui per mettere pressione dovrà per forza tapparsi  ed io stappo ed appoggio Undercity Informer. Vinco 2 turni dopo.
G3 Tengo mano a 7 con doppia landa , doppio payoff, doppio scartino e rampino (mano ideale). Con gli scartini tolgo counter e Spellqueller, lui allora punterà a vincere di aggro e ci va vicino ma non abbastanza. A turno 5 faccio spia e porto a casa la partita.
Match-up non bello da affrontare in cui bisogna avere un pelo di fortuna per portarlo a casa: counter + race + eventuale hate per il cimitero non sono mai belli da affrontare tutti in una volta.
Mi dispiace aver sbattuto fuori un Giocatore come Rizzi dalla Top ma decido di concentrarmi e dare il massimo droppando ufficialmente la pauper challenge.

T7 Lotus Combo

W 2-0

G1 Tengo mano abbastanza veloce, sono On The Play e quando capisco che il mio avversario gioca Lotus ed ha una partenza lenta realizzo il fatto che sono sempre più vicino alla Top. Scombo T3 e vinco a T4.
G2 Mulligo a 5 con doppio payoff. Oppo parte molto forte ed io a t3 potrei scombare ma ho troppa paura che lui mi uccida quel turno, allora decido di tutorare con neoform Archon Of Emeria e vinco la partita così.
Side in e side out uguali all’altro lotus.

T8 Mono B aggro

W 2-0

Ci siamo, finalmente il momento della verità: la win and in!
G1 tengo mano a 7 molto forte con tutto quello che mi serve per vincere fast e coperto. Lui mi farà due pezzi nei primi turni e niente Thoughtseize, così da lasciarmi scombare a turno 3 e vincere turno 4.
G2 Terrò mano molto lenta e senza Leyline Of Sanctity, ma comunque non mi espongo troppo a scartini dato che non ho pay off. Lui turno 1 fa terra pezzo, turno 2 terra scartino pezzo togliendomi Abrupt Decay. Turno tre mi farà terra doppio scartino togliendomi un rampino ed una terra. Lui zero carte in mano, 4 danni in campo ed io con un paio di terre in mano ed un rampino in campo. A questo punto delle partita son contento del mio keep perché lui non ha pressione, non mi ha scartato niente di importante ed a me basta pescare uno dei miei 14 payoff in 70 carte entro tipo i prossimi 4 turni. Stappo pesco payoff:”Grazie per aver giocato con noi, le uscite potete trovarle in alto a sinistra con la X rossa”.
SIAMO IN TOP

QF Selesnya aura

W 2-1

Il MU è uno dei più brutti che possiamo trovare, forse il più brutto dopo BW aura: se parte con una creatura con Legame Vitale non riusciamo quasi mai a stargli dietro. senza contare che post side entra pure troppo odio per la nostra scombata.
G1 Tengo mano a 7 con una scombata di terzo On The Play, sono molto contento e devo solo sperare che lui non veda creatura con lifelink o che vedendo mazzo da 80 carte parta con creatura hexproof al posto di lifelink pensando che sia yorion deck. Così è e mi fa terra creatura con hexproof. A turno 2 la incanta ed io a turno 3 scombo vincendo a turno 4.
G2 Si avverano i miei peggiori incubi: mulligo a 5 e tengo mano al limite del tenibile per non scendere a 5. Lui a turno 3 avrà a terra doppio odio per la mia scombata e creatura con lifelink pompata. Concedo sperando in g3.
G3 Questa è la partita che mi è rimasta più impressa di tutto il torneo: tengo mano a 7 lenta ma con due interazioni col suo odio ed il payoff, essendo On The Play penso di potermelo permettere, lui partirà molto lento con Sram, Senior Edificer a turno 2 ed incantandolo a turno 3 ma rimanendo aperto di due mana . A turno 3 io calo Undercity Informer ma non ho il mana per scombare perché ho la terra che entra tappata, quindi passo. Lui stappa cala terra attacca e passa…… Siamo a suo turno 4, lui è open di 4 ed ha 6 carte in mano. Io entro nella confusione più totale e non capisco cosa stia facendo e perché ed inizio a cercare liste su internet per cercare di capirci qualcosa…. non trovo niente che dia una spiegazione. Allora stappo, attacco di Undercity Informer e decido di scombare, tanto aspettare non aveva senso. Lui in risposta fa….. “SILENCE“!!!!! Mi viene un infarto perché non me lo aspettavo e non capisco quale possa essere il follow up. A quel punto casta Conteniment Priest e capisco la sua giocata. mi esilia i Silversmote Ghoul, ma io l’ho comunque portato a 6 grazie ai Creeping Chill ed ho le creature che mi servono per vincere ancora al cimitero, quindi passo. Lui fa terra, prova ad incantare Containment Priest ed io in risposta sono costretto ad usare Abrupt Decay perché ho paura che possa avere Karametra’s Blessing. AbruptDecay risolve e la sacerdotessa muore lui prende in mano [mtg_card]Lurrus Of The Dream-Den e passa, allora io prima della sua end step attivo l’abilità di HauntedDead dal cimitero scartando Worldspine Wurm ed altra Haunted Dead, mi rientrano in campo i Prized Amalgam, stappo pesco do menace attacco vinco!
Side in: 3 Fog – 4 Abrupt Decay –  Reclamation Sage

SF Jeskay Lukka

W 2-0

G1Tengo mano a 7 forte e faccio turno 2 rampino turno 3 scombo turno 4 chiudo mentre lui fa un paio di terre tappate ed un Omen Of The Sea
G2 Tengo di nuovo mano a 7 lenta ma molto forte con triplo scartino doppio payoff e due terre. Scomberò a turno 5  dopo avergli svuotato la mano con i 3 scartini.
Side In: 2 Duress – 1 Reclamation Sage – 1 Abrupt Decay
Mathc-up molto favorevole per noi: lui non ha hate particolarmente fastidioso e comunque ha 80 carte nel mazzo quindi fa fatica a trovarlo. Dobbiamo solo cercare di scartargli i counter e i tutori di ciccioni che gioca.

F Gruul Aggro

W 2-1

Chiedo al mio oppo per correttezza se vuole splittare, lui penso abbia visto di essere contro 80 card ed avrà pensato di essere contro un mazzo a base  Yorion, Sky Nomad e di essere quindi messo bene. Mi risponde di no. Lo punirò con una chiusura a T4 in G1 e G3.
G1 Sono On The Drawe so che il mio avversario gioca un mazzo aggressivo visto in quanto poco tempo aveva finito tutti gli altri turni. Tengo però una mano con combo di terzo e chiusura di quarto a cui lui non riesce a stare dietro.
G2 Mulligo a 5 e tengo una mano che non fa praticamente nulla. Lui è On The Playe fa una partenza imbarazzante chiudendomi a turno 4.

G3 Mulligo di nuovo a 5 ma questo giro ho una Fog in mano, un payoff e 3 terre e soprattutto sono On The Play quindi ho più tempo. Passo i primi due turni a fare terre tappate mentre lui apparecchia il bord, a turno 3 lui mi propone Reckless Bushwhacker con parecchie creature in campo e mi costringe a giocare la mia Fog. Stappo faccio terra scombo turno dopo vinco!

Side in: 3 Fog – 2 Abrupt Decay – 1 Reclamation Sage
Wao, non avrei mai detto che sarei riuscito a vincere 10 partite di fila e vincere il torneo dopo aver perso il primo turno!
Ammetto di aver avuto chiaramente anche un po’ di fortuna ma sono sicuro che la scelta del mazzo ed il fatto di averlo giocato a 80 carte abbia ripagato.

Una bella soddisfazione soprattutto poter sbattere in faccia questo risultato agli hater che mi deridevano quando dicevo che giocavo Oops! all spells! in pioneer con 80 carte e che pensavo fosse rotto in questo meta: io vado al Pro Tour voi no.

Inoltre lunedì prossimo potrete vedermi giocare il mazzo insieme ad Akira su Youtube ed al Boss del Giocatore Medio Di Magic su Twitch alle 21.30.
Buona giornata a tutti e grazie!

Vi lascio il link al mio profilo Twitter 

Per chi fosse interessato esiste anche una versione Modern del mazzo, scopritela qui


LIVE ORA! Cliccare per Vedere
Al momento Offline